CASEIFICIO DISMANO Matricola 2949

CASEIFICIO DISMANO

Il caseificio Dismano situato a 843 metri sul livello del mare è una società agricola cooperativa, ha iniziato l'attività nel 1959 e dal 2008 fa parte del Consorzio Terre di Montagna. Il latte viene conferito al caseificio da 16 stalle per un totale annuo di circa 60.000 quintali di latte che una volta trasformati risulteranno in circa 12.000 forme l'anno di cui una parte viene conferita al Consorzio Terre di Montagna . Le aziende agricole situate in territorio montano tutte nel comune di Montese coltivano e custodiscono ampie zone di impervio territorio da cui proviene il 100% di foraggio per le mucche allevate.

http://www.caseificiodismano.com

Il caseificio e "Terre di Montagna"

Il caseificio e "Terre di Montagna"

Recentemente anche grazie al supporto del consorzio “Terre di Montagna” il caseificio ha potuto ampliare alcuni locali portando il numero di caldaie da 11 a 20 e realizzare un'impianto di raffreddamento con ricircolo chiuso dell'acqua per il controllo dell'acidificazione del siero del latte che viene poi conferito per realizzare prodotti nell'ambito alimentare, farmaceutico, cosmetica e alimentazione animale.






Il Mastro Casaro del "Dismano" è

Il Mastro Casaro del "Dismano" è

MAURIZIO RAIMONDI classe ' 71, nato, vissuto e cresciuto in caseificio, il padre e la madre vivevano e lavoravano al caseificio delle Lame a Zocca, proprio alle Lame nel '93 a 22 anni inizia a lavorare con il padre come garzone. Il 1 maggio del 2000 assieme alla moglie Paola inizia come "Mastro Casaro" al caseificio di Salto di Montese che nel gennaio del 2009 si unirà al caseificio Dismano. Mastro casaro per vocazione e tradizione familiare, ama nella lavorazione del parmigiano  l'artigianalità nel crearlo, la quotidiana ricerca del momento giusto per fare le diverse lavorazioni di una materia viva come il latte. MEDAGLIA D'ORO  all'OLIMPIADE DEL FORMAGGIO DI MONTAGNA, a OBERSDORF, Germania, ottenuta nel 2007 e MEDAGLIA D'ARGENTO nella categoria "Oltre i 24 mesi" al WORLD CHEESE AWARDS 2014 a LONDRA.

Matricola 2949, non solo...

Matricola 2949, non solo...

La matricola è il numero di riconoscimento del Parmigiano Reggiano prodotto dalla Cooperativa che ha però nel suo dna non solo il formaggio ma anche la volontà di promuovere e partecipare a iniziative culturali come l'annuale concerto della Via Lattea, e, nell'ambito della Fattoria Didattica, organizzare la Festa del Pagliaio, I falò ai Rovinoni, la cottura del pane nel forno a legna e la sgualcitura dell'uva, e grazie alla sua collocazione comprendente il vasto polmone verde di Moscheda con i suoi castagni secolari organizza escursioni lungo borghi e sentieri montani.

nel nostro punto vendita aziendale potrete trovare...

nel nostro punto vendita aziendale potrete trovare...

Il caseificio, produce formaggio Parmigiano Reggiano prodotto di Montagna, ricotta, caciotta, yogurt panna cotta e cremino e formaggi teneri. Specialità che assieme ad altri prodotti tipici del territorio: Patate di Montese, salumi, castagne e i suoi derivati si possono acquistare nel negozio "La Tradizione della montagna", gestito dalla Cooperativa, che si trova nella sede aziendale.

Finanziamento dal Programma per lo Sviluppo Rurale (PSR) dell'Emilia-Romagna 2014-2020

Il Consorzio Terre di Montagna è beneficiario di un contributo del FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale) per un progetto approvato a valere sul PSR (Programma per lo Sviluppo Rurale) Emilia-Romagna 2014-2020 – Tipo di operazione 16.2.01 – Approccio di sistema – Avviso Pubblico D.G.R. 227/2017, compreso nel Progetto di Filiera F67 (Settore lattiero caseario) dal titolo "Parmigiano Reggiano di Montagna: le sfide della qualità nell’evoluzione climatica e dei mercati” di cui è proponente e capofila il Consorzio Terre di Montagna -per maggiori informazioni CLICCARE QUI

Per info sulle operazioni cofinanziate dal FEASR: https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=LEGISSUM:l60032&from=IT 

  PSR 2014 2020 logo