• Default
  • Title
  • Date
  • Random

Il Mastro Casaro di "Cà Bortolani" è

  • Sabato, 01 Agosto 2015 15:17

PIERANGELO PEDRONI classe ' 63, nato a Villa Minozzo sulle montagne di Reggio Emilia, vissuto e cresciuto in caseificio, il padre e la madre vivevano e lavoravano nel caseificio di Morsiano. Inizia a lavorare con lo zio come garzone nel 1983 nella Latteria di Acquaria. Nel 1990 assieme alla moglie Clara inizia come "Mastro Casaro" al caseificio di Sarsa di Monte Gibbio e nel gennaio del 1992 si trasferisce a Castelvetro di Levizzano. Arriva a Case Bortolani nel 2011. Mastro casaro per vocazione e tradizione familiare, ama nella lavorazione del parmigiano la fase finale: "se hai la soddisfazione di fare la battitura del Parmigiano ed è come Dio comanda andiamo bene".

Finanziamento dal Programma per lo Sviluppo Rurale (PSR) dell'Emilia-Romagna 2014-2020

Il Consorzio Terre di Montagna è beneficiario di un contributo del FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale) per un progetto approvato a valere sul PSR (Programma per lo Sviluppo Rurale) Emilia-Romagna 2014-2020 – Tipo di operazione 16.2.01 – Approccio di sistema – Avviso Pubblico D.G.R. 227/2017, compreso nel Progetto di Filiera F67 (Settore lattiero caseario) dal titolo "Parmigiano Reggiano di Montagna: le sfide della qualità nell’evoluzione climatica e dei mercati” di cui è proponente e capofila il Consorzio Terre di Montagna -per maggiori informazioni CLICCARE QUI

Per info sulle operazioni cofinanziate dal FEASR: https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=LEGISSUM:l60032&from=IT 

  PSR 2014 2020 logo