52a FIERA DEL PARMIGIANO REGGIANO

Caseificio Canevaccia: 3° posto alla Fiera del Parmigiano Reggiano di Montagna di Casina (RE)

Il suo sapore deciso e il colore giallo paglierino intenso rendono il Parmigiano Reggiano di Montagna un prodotto dalle caratteristiche inconfondibili e sempre più richiesto sulle tavole dei consumatori. Basti pensare che nel 2017 il 20% della produzione totale della DOP, ben 724.000 forme, è avvenuta nei 93 caseifici di Montagna sparsi nelle province di Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna dove sono impiegati 1.100 allevatori. È proprio per valorizzare e promuovere questa eccellenza italiana che da venerdì 3 a lunedì 6 agosto si è tenuta la 52° Fiera del Parmigiano Reggiano di Casina a cui hanno partecipato 25 caseifici di Montagna per presentare i propri “gioielli” 24 e 30 mesi.

Il Consorzio Terre di Montagna era rappresentato dai seguenti caseifici:
mat. 3617 Caseificio Canevaccia, Castel d'Aiano, BO
mat. 3623 Caseificio Querciola, Lizzano in Belvedere, BO
mat. 3627 Caseificio Santa Lucia di Pieve Roffeno, Castel d'Aiano, BO
mat. 1026 Caseificio Rosola, Zocca, MO
mat. 2977 Caseificio Iddiano, Pavullo, MO
mat. 2949 Caseificio Dismano, Montese, MO

Al termine della manifestazione ventidue caseifici di Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna (in questo caso l’intera provincia era rappresentata) si sono sfidati nell’atteso 7° Palio del Parmigiano Reggiano, il più grande del comprensorio, giudicato da 11 giudici dell’Associazione APR guidata da Mario Zannoni.
Agguerrita la sfida per il 7° Palio del Parmigiano Reggiano che per il secondo anno ha visto trionfare la Latteria sociale di Garfagnolo. Seconda classificata la latteria Colline di Selvapiana e Canossa e terzo classificato il caseificio Canevaccia di Castel d’Aiano (Bologna).

IL NOSTRO FORMAGGIO È PRODOTTO QUI

  • Default
  • Title
  • Date
  • Random

APPROFONDIMENTI

SALONE INTERNAZIONALE DELL' ALIMENTAZIONE "CIBUS 2018"

Il Consorzio Terre di Montagna sarà presente a Parma al SALONE INTERNAZIONALE DELL'ALIMENTAZIONE "CIBUS 2018" presso lo stand:  Pastificio Ferrari pad. 5 stand A 020 nei giorni di martedì 8...

Leggi tutto
CASEIFICI APERTI 2018

Tieniti libero! Sabato 28 e Domenica 29 Aprile 2018 Torna l’appuntamento con Caseifici Aperti, l’iniziativa che ti permette di visitare il mondo del Parmigiano Reggiano, incontrare i nostri casari e acquistare direttamente...

Leggi tutto
SLOW FOOD: PRIMA GUIDA RAGIONATA AI CASEIFICI DEL PARMIGIANO REGGIANO

SLOW FOOD: PRIMA GUIDA RAGIONATA AI CASEIFICI DEL PARMIGIANO REGGIANO Un grande viaggio nell’eccellenza italiana e nelle differenze che nascono nei singoli caseifici per il profondo legame con il territorio...

Leggi tutto
È MODERNITÀ MILLENARIA

Il Consorzio “Terre di Montagna” nasce nel 2008 come progetto cooperativo finalizzato alla promozione del Parmigiano Reggiano di montagna e associa realtà produttive attive da più di mezzo secolo situate...

Leggi tutto
È CURA DELLA NOSTRA TERRA

Ogni mattina la prima cosa che vediamo iniziando il nostro lavoro è il Monte Cimone; alla sera è l’ultima che vediamo prima di tornare a casa.  Se possiamo godere della...

Leggi tutto

LE QUATTRO STAGIONI DEL PARMIGIANO

Finanziamento dal Programma per lo Sviluppo Rurale (PSR) dell'Emilia-Romagna 2014-2020

Il Consorzio Terre di Montagna è beneficiario di un contributo del FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale) per un progetto approvato a valere sul PSR (Programma per lo Sviluppo Rurale) Emilia-Romagna 2014-2020 – Tipo di operazione 16.2.01 – Approccio di sistema – Avviso Pubblico D.G.R. 227/2017, compreso nel Progetto di Filiera F67 (Settore lattiero caseario) dal titolo "Parmigiano Reggiano di Montagna: le sfide della qualità nell’evoluzione climatica e dei mercati” di cui è proponente e capofila il Consorzio Terre di Montagna -per maggiori informazioni CLICCARE QUI

Per info sulle operazioni cofinanziate dal FEASR: https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=LEGISSUM:l60032&from=IT 

  PSR 2014 2020 logo